Sep
21
2021

Invoice Book Order

Business & Industrial Office 29x Invoice Book Sales Order Receipt Record List 50 Set 2 Parts Carbonless

L’identificatore dell’oggetto fatturato è un identificatore per un oggetto principale sul quale la fattura si basa, fornito dal venditore. Esempi possono essere un numero di iscrizione, un numero di telefono, un contatore, un veicolo, una persona ecc., a seconda dei casi. Il cliente deve emettere un ordine caratterizzato da un identificativo univoco che deve essere fornito come ordine di riferimento nella fattura. La fattura deve fornire informazioni sufficienti per correlare, in modo pertinente, la documentazione esistente, elettronica o cartacea. Avere una dichiarazione di esclusione di responsabilità sulla fattura che questa è stata assegnata ad un factor.

Sono comprese le aziende extra-EU che operano in Europa, gli importatori in EU e i commercianti. Quando vengono fornite le informazioni del beneficiario significa che si evidenzia un caso di factoring. Se l’importo base è presente, la percentuale deve essere presente e viceversa, se la percentuale è presente deve essere presente anche l’importo base.

2 Cookie Di Prima Parte

La dichiarazione di esclusione di responsabilità dovrebbe essere fornita nella Invoice note (BT-22) a livello di testata. Il fornitore è obbligatorio in quanto è il emittente del documento, inoltre è obbligatorio includere l’EndpointID con il quale è registrato su PEPPOL. Ogni riga della fattura deve avere il codice della categoria IVA riferita alla voce fatturata (BT-151) e per tutte le categorie IVA, eccetto “Non soggetto ad IVA” , deve essere fornita l’aliquota IVA. I codici devono essere inseriti esattamente come indicato nella codifica di riferimento selezionata. Per le quantità non vi è alcuna restrizione sul numero di cifre decimali utilizzabili. I tipi di dato semantici vengono utilizzati per colmare il divario tra i concetti semantici espressi dagli elementi informativi definiti nel modello semantico della EN16931 e l’implementazione tecnica.

  • Inoltre, Express Invoice consente di creare diversi rapporti con informazioni dettagliate su fatture non pagate, bollette per il venditore, le vendite dell’articolo, ecc.
  • Documento/messaggio richiedente il pagamento per beni e servizi forniti alle condizioni accordate tra Fornitore e Cliente.
  • Gli allegati possono essere utilizzati per fornire informazioni aggiuntive a supporto della richiesta di pagamento che la fattura rappresenta.
  • Nelle percentuali non vi è alcuna restrizione sul numero di cifre decimali utilizzabili.
  • Una fattura deve avere il riferimento dell’acquirente o il riferimento dell’ordine (vedi Ordine d’acquisto e riferimento all’ordine di vendita).

Si consiglia di consultare Unità di misura per ulteriori dettagli riferiti alle codifiche di riferimento. Gli allegati possono essere utilizzati per fornire informazioni aggiuntive a supporto della richiesta di pagamento che la fattura rappresenta. Informazioni aggiuntive possono essere fogli presenze, ricevute, biglietti aerei, ecc. Nella fattura è possibile fornire sia un ordine di acquisto che un riferimento all’ordine di vendita, ma tenendo presente che un’istanza della fattura non può avere un riferimento dell’ordine di vendita, senza il corrispondente riferimento dell’ordine di acquisto.

Recensioni Su Invoice Home

Se il valore dell’elemento BT-40 Seller country code è “IT”, gli elementi devono essere obbligatoriamente valorizzati. Le restrizioni per la fatturazione domestica italiana (BT-40 Seller country code pari da IT e BT-55 Buyer country code pari a IT), verso i privati, sono riportate al paragrafo Annex C.3. Le restrizioni per la fatturazione domestica italiana (BT-40 Seller country code pari da IT e BT-55 Buyer country code invoicex 2 free pari a IT) sono riportate al paragrafo Annex C.2. Le restrizioni per la fatturazione italiana cross-border (BT-40 Seller country code diverso da IT e BT-55 Buyer country code pari a IT) sono riportate al paragrafo Annex C.1. L’unità di misura in una fattura prevede l’utilizzo delle codifiche presenti in UNECE Recommendation No. 20 , unitamente alle codifiche riportate in UNECE Recommendation No. 21 con il prefisso X.

free invoice list

Il Cliente, detto anche Cessionario o Committente, è la persona o organizzazione che acquisisce la proprietà di un prodotto o di un servizio in base ad un prezzo concordato e a dei termini di pagamento. Se è presente il prezzo lordo e lo sconto, il prezzo netto dell’articolo deve essere uguale al prezzo lordo dell’articolo meno lo sconto sul prezzo. I riferimenti a documenti sono identificatori che sono stati assegnati ad un documento o ad una sua riga dall’acquirente, dal venditore o da una terza parte. Le quantità vengono utilizzate per indicare un numero di unità come per gli articoli. Il codice per l’unità di misura è definito come un termine di business distinto. Quando vengono utilizzati in una fattura, ciascun elemento di dati conterrà i dati.

I tipi di dato semantici definiscono i domini dei valori consentiti nel contenuto e qualsiasi altro componente informativo , necessari a garantire la sua corretta interpretazione. Nella Fattura è possibile specificare una o più ritenute nell’elemento WithholdingTaxTotal a livello di testata, come nell’esempio riportato. Si richiama l’attenzione sulle differenze intrinseche tra nota di credito e fattura negativa quando si tratta di trasmettere informazioni di accredito. Il formato della transazione per la nota di credito deve essere progettato per accogliere anche il totale complessivo negativo; questo perché un’intera fattura negativa potrebbe dover essere bilanciata mediante una nota di credito. Identificazione dei beni e/o servizi commercializzati, inclusa la loro descrizione, valore e quantità.

Related Posts

About the Author:

Comments are closed.